28 Ottobre 2016

Group show | Metonimia - Torino

A cent’anni dalla nascita di una delle più importanti correnti artistiche del '900 torniamo ad occuparci del Dadaismo, la cui volontà di mettere in crisi modi di pensare definiti borghesi, stimolava una strategia di spiazzamento, tale tattica era imperniata sull'accostamento di forme e materiali inconsueti,sulla degerarchizzazione delle tecniche e dei generi artistici tradizionali e sulla valorizzazione dei nuovi procedimenti quali il collage.

Il collage è la forma d’arte in cui viene ritagliato ogni tipo di materiali e di idee preesistenti, creando trasferimenti di significato, sostituendo un dettaglio con un altro dal quale nascono immagini con nuove forme e nuovi modelli spazio temporali.

Gli artisti presentati Francesca Belgiojoso, Luisa Romussi e Andrea Sbra Perego seppur uniti dallo stesso medium, raccontano con stili e approcci diversi parte del loro percorso artistico. Talune immagini creano delle metafore visive quasi a predire un futuro distopico o utopico, altre invece si rivolgono al passato e raccolgono suggestioni da esso per scomporlo in minuziose metonimie.

La mostra rimarrà aperta dal 29 Ottobre al 29 Dicembre aperta tutti i giorni dalle ore 12:00 alle ore 19:30 o su appuntamento info: tel. 011 19700003 mail: arch.federicabarletta@gmail.com th70@townhousehotels.com

Andrea Sbra Perego | www.andreasbraperego.com
Luisa Romussi | www.studiokarta.com
Francesca Belgiojoso | www.ottaviahiddenart.com